KENYA - Watamu

The One Watamu Bay Beach Resort

  • Villaggio , Volo + Soggiorno
  • 9 giorni / 7 notti
  • 4 stelle
  • Soft All Inclusive

Recente Villaggio 4 stelle che sorge in posizione privilegiata tra il Parco Marino di Malindi e quello di Watamu: si affaccia sulla famosa baia di "Sardegna 2", caratterizzata dagli inconfondibili atolli di sabbia bianca corallina che affiorano durante gli orari di bassa marea.
Ovunque ti trovi rimani incantato dalla vista meravigliosa sull’oceano che fa da cornice a tutta la struttura.
Recentemente rinnovato offre tutti i servizi di un vero 4 stelle ed è destinato a divenire uno dei prossimi poli di attrazione di Watamu.


Chiedi al tuo promotore programmi anche con safari incluso da una o più notti!

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

The One Watamu Bay Beach Resort 4 stelle

Gradevole resort situato fra il Parco Marino di Malindi e quello di Watamu, in bellissima posizione panoramica. Il resort si sviluppa infatti su una piccola scogliera da cui si snoda in direzione nord l’incantevole spiaggia di Sardegna 2, una distesa sabbiosa chiara e fine lunga più di un chilometro, da cui iniziare lunghe passeggiate durante la bassa marea. Tutta la zona è rinomata per questo suggestivo fenomeno naturale. Quando il mare si ritira lascia affiorare piccoli lembi di sabbia bianchissima che si uniscono in piccoli isolotti da cartolina creando un contrasto di impareggiabile bellezza con il colore turchese del mare.
Pur essendo leggermente rialzato, l’hotel dispone di un accesso diretto alla spiaggia che, seppur non ampissima in questo tratto, permette facilmente la balneazione a ridosso della suggestiva scogliera e dell’area piscina principale dove si svolgono tutte le attività. Vi è, inoltre, anche un altro piccolo tratto di spiaggia artificiale con splendida vista oceano all’altro capo della scogliera e a fianco dell’altra grande piscina, un’area più lounge e raccolta, perfetta per chi vuole dedicarsi indisturbato al relax più assoluto.
Le due aree piscina sono collegate da un bel vialetto panoramico ornato di palme e verde. Tutto il resort si estende fra ampi giardini e si caratterizza per i suoi grandi spazi costellati da villette costruite in stile occidentale. All’interno le camere sono molto spaziose e moderne, arredate in stile minimalista, e tutte con ampia veranda o balcone.
Data la posizione strategica del resort fra Malindi e Watamu, vi suggeriamo di fare una visita ad entrambi per comprare un po’ di artigianato locale, una tela dai colori sgargianti di artisti locali, per godervi un po’ di vita notturna, soprattutto a Malindi.

Dove siamo:
Watamu, sulla scogliera proprio all’inizio della spiaggia di Sardegna 2, a 7 km dal centro (30 minuti di strada sterrata), 14 da Malindi (20 minuti di strada sterrata) e 130 dall’aeroporto di Mombasa.

La spiaggia:
piccolo tratto di sabbia bianca e finissima, attrezzata con lettini, ombrelloni e teli mare, all’estremità del complesso, e che si estende poi per centinaia di metri confluendo nella più nota spiaggia di Sardegna 2 propriamente detta. Un altro piccolo tratto di spiaggia artificiale, più tranquillo e raccolto, in posizione panoramica sulla scogliera si trova a fianco del ristorante principale. La zona è soggetta al fenomeno delle maree che si susseguono ogni sei ore garantendo facile balneabilità durante buona parte della giornata e piacevolissime e suggestive passeggiate durante la bassa marea camminando verso nord, dove la spiaggia si amplia e affiorano atolli di sabbia bianca.

Ristoranti e bar:
un ristorante principale a buffet vista mare e piscina, un ristorante à la carte a pagamento e 2 bar.

Speciale Tutto Incluso soft:
- colazione, pranzo e cena a buffet presso il ristorante principale con consumo illimitato in bicchiere di acqua, soft drink, tè e caffè americano
- consumo illimitato in bicchiere di acqua e soft drink dalle 9 alle 21 presso il bar del ristorante principale
- snack dolci e salati alle 11 e alle 16 presso il bar del ristorante principale

Le camere:
150 camere (27 m²) dislocate in bungalow a uno o due piani, dotate di servizi privati, aria condizionata, cassetta di sicurezza e veranda o balcone. Connessione wi-fi presso le aree comuni. A pagamento e su richiesta, minifrigo (€ 10/settimana,) e tv.

Sport:
tennis, ping-pong, beach volley, bocce, tiro con l’arco e occasionalmente aerobica. A pagamento, calcetto e, sulla spiaggia, possibilità di rvizi:praticare sport acquatici.

Servizi:
4 piscine con acqua di mare, di cui una per bambini, attrezzate con lettini, ombrelloni e teli mare. Connessione wi-fi nelle aree comuni, parcheggio e area giochi per bambini. A pagamento, ufficio cambio, lavanderia, videogiochi, biliardo, centro benessere, negozio di souvenir, noleggio biciclette (€ 2/ora) e, su richiesta, servizio medico e noleggio auto. Uno staff di animazione internazionale organizza un leggero programma di intrattenimento sia diurno che serale.

SPECIALE SAFARI INFRASETTIMANALE di 2 giorni e 1 notte
Quest’offerta prevede la possibilità di abbinare al soggiorno un safari infrasettimanale di due giorni e una notte ad un prezzo vantaggiosissimo e non disponibile in loco, così da garantirvi riposo balneare sia prima che dopo la vostra esperienza nella savana. Il programma prevede la partenza di prima mattina dal vostro hotel con minivan Safari Adapter da 7 posti, con tettuccio apribile per agevolare gli avvistamenti degli animali che avverranno già nel percorso che vi condurrà a pranzo al camp o al lodge prescelto. L’opzione del Doa Doa Camp prevede inoltre, prima di pranzo la possibilità di effettuare il “walking safari” sulle rive del fiume Galana, accompagnati da un masai. Nel pomeriggio si terrà il primo vero “game drive” all’interno del parco Tsavo Est, un giro in minibus nella savana giocando ad avvistare e fotografare il maggior numero di animali possibile: soprattutto elefanti, ma con un po’ di fortuna anche zebre, giraffe, gazzelle, leoni, coccodrilli e ippopotami. Scegliendo il Doa Doa Camp vivrete anche l’esperienza del “night game drive” con spot light nel tragitto tra l’uscita dal parco e il campo. Dopo cena, si potranno ascoltare i racconti dei masai, piacevolmente seduti intorno al fuoco.
Il secondo giorno è previsto un secondo divertente “game drive” ed il rientro al vostro hotel in tempo per il pranzo. Il safari verrà effettuato tra la seconda e la quinta notte di soggiorno (il giorno esatto verrà comunicato in loco) .


Safari 1 notte abbinato a Doa Doa Camp a partire da € 159
Safari 1 notte abbinato a Doa Doa Lodge a partire da € 169

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
dal 25/08/19 al 31/08/19
quota a persona in camera doppia 9giorni/ 7notti prezzo finito con volo di linea a partire da
€ 1079
dal 01/09/19 al 14/09/19
quota a persona in camera doppia 9giorni/ 7notti prezzo finito con volo di linea a partire da
€ 1045
dal 15/09/19 al 17/12/19
quota a persona in camera doppia 9giorni/ 7notti prezzo finito con volo di linea a partire da
€ 1019
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

I prezzi si intendono a persona in camera doppia standard con trattamento all inclusive soft come indicato

LA QUOTA COMPRENDE: 
- Volo di andata e ritorno in economy class
- Trasferimenti dall’aeroporto al villaggio e viceversa
- Soggiorno in camera doppia standard
- Trattamento Soft All inclusive come indicato
- Assistenza di personale specializzato
- Costo gestione pratica,oneri ed assicurazione medico/bagaglio/annullamento prenota sicuro

LA QUOTA NON COMPRENDE: 
- Assicurazione prenota sicuro plus, facoltativa, 46,20 €
- eventuale adeguamento carburante
- visto d'ingresso 50$ o 40€
- Tasse di uscita per voli blue panorama €50 da pagare in loco
- Extra, mance ed escursioni facoltative 
- Tutto quello non indicato nella "quota comprende"


Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Appunti di Viaggio

Documenti e visti
È necessario il passaporto con validità residua di almeno sei mesi e che abbia almeno una pagina in bianco.
Il visto d’ingresso si ottiene direttamente in loco, all’arrivo in aeroporto, pagando Usd 50 o 40€ che consigliamo di tenere pronti alla mano. Non sono richieste fotografie.

Voltaggio

Il voltaggio è generalmente di 240 Volt con prese a lamelle piatte di tipo inglese. E' utile procurarsi un adattatore
In alcuni lodge viene tolta la corrente elettrica dalle 23.00 alle 6.00.

Consigli sanitari
Non è richiesta alcuna particolare vaccinazione anche se "ufficialmente" consigliata la profilassi antimalarica. È opportuno dotarsi di repellenti antizanzare durante le ore dell’alba e del tramonto ed è consigliabile indossare abiti o camice a maniche lunghe durante i safari. Si consiglia anche di munirsi di farmaci antipiretici e disinfettanti intestinali come in tutti i viaggi in Africa o oltreoceano.

Abbigliamento
Si consiglia un abbigliamento comodo e informale. Per i safari meglio portare un capo più pesante per la sera e utile un buon binocolo. Indispensabili creme solari ad alta protezione, occhiali da sole, cappello, repellente per zanzare e scarpette di gomma per non ferirsi con i coralli, maschera e boccaglio se si pensa di fare snorkelling. Il bagaglio durante i safari e per qualsiasi destinazione da raggiungere con voli nazionali, dovrà essere ridotto (massimo 15 kg) e possibilmente composto da borsoni morbidi.

Fuso orario
Due ore in più rispetto all’Italia durante l’ora solare mentre un’ora in più nel periodo dell’ora legale.

Valuta
Moneta ufficiale: Scellino Kenyota. Si accettano comunque Euro e dollari Usa (solo banconote con emissione successiva al 2000). Carte di credito accettate: Visa e Mastercard (non elettroniche) che prevedono una percentuale di maggiorazione fra il 5% e il 6%. Non sono accettate American Express e Diners. Le carte di credito in genere sono accettate solo nei centri turistici.

Comunicazioni telefoniche 
Esiste una copertura GSM a Nairobi, Mombasa e Malindi.
E' conveniente acquistare in aeroporto una scheda telefonica" Safaricom" con cui chiamare in Italia a costi irrisori.
Per chiamare il Kenya il prefisso internazionale è 00254, seguito dal numero del corrispondente senza lo 0. Per chiamare l’Italia bisogna comporre lo 0039.

La lingua
La lingua ufficiale è lo Swahili. Negli alberghi, nei ristoranti e nei luoghi pubblici si parla la lingua inglese. Anche la lingua italiana é molto diffusa.

Il clima
Situato quasi sull’Equatore, il Kenya gode di un clima abbastanza stabile e gradevole. Le giornate sono generalmente soleggiate e le notti piacevolmente fresche. Il clima è influenzato dalla posizione (all’interno fa meno caldo) e dall’altitudine. La stagione delle lunghe piogge va da marzo a maggio, quella delle piogge brevi da fine ottobre a inizio dicembre, mentre i due periodi di clima secco sono metà dicembre-metà marzo e giugno-ottobre. Durante le stagioni delle piogge, da marzo a giugno e di nuovo a novembre e dicembre, possono verificarsi rovesci intensi ma di breve durata. Sulla costa i mesi da evitare sono aprile, maggio e giugno.

Gli acquisti
Nei mercatini e nei negozi si trova molta bigiotteria con pietre dure di buona qualità. I prodotti dell’ebano lavorato sono tutti molto belli come i mascheroni che spesso rappresentano stregoni spiriti o volti del popolo guerriero Masai. Gli artisti locali espongono anche sculture in pietra saponaria rappresentanti animali stilizzati. Ci sono poi i tipici batik africani dipinti su tela, oppure teli di cotone coloratissimo, molto adatti a parei, borse, borsette, cestini, contenitori, stuoie, tamburi di tutte le forme e dimensioni. Anche le lance e le lame in genere attirano l’attenzione ma è bene sapere che non è semplice portarle a casa perché la dogana italiana le considera armi da guerra e come tali le tratta: bisogna denunciare la loro presenza alla polizia di stato e solo dopo l’autorizzazione possono essere sdoganate. Bisogna tenere presente che si contratta sempre sul prezzo della merce, non solo nei mercatini ma anche nei negozi. Il commerciante stesso se lo aspetta e fissa i prezzi prevedendo la discussione del turista. È severamente proibito portare fuori dal Kenya i seguenti articoli e loro derivati: avorio di elefante, corno di rinoceronte, tartaruga marina, coralli e madrepore, pelli di rettili. Da Regolamento Comunitario sono previste multe fino a 130.000 euro per chi porta in Italia souvenir fatti con animali protetti ed animali vivi, anche se possono essere acquistati legalmente nel paese di origine.

Le mance
In Kenya la mancia, sebbene non obbligatoria, è considerata consuetudine per assicurarsi un buon servizio. Durante i safari sono consigliati circa 4 Euro al giorno per persona per la guida/autista.

Le foto
È raccomandato il rispetto assoluto del divieto di fotografare affisso sui principali edifici pubblici mentre è buona norma di condotta non fotografare le persone senza il loro consenso

Alcune raccomandazioni
Si raccomanda di fare attenzione al cibo e alle bevande, evitando di mangiare verdure, carne o pesce crudi, e di bere acqua da rubinetti o fontane. Bere da contenitori chiusi quali bottiglie. È bene evitare di muoversi in abbigliamento succinto soprattutto nelle zone abitate da musulmani (zona costiera). La nudità e il topless sulle spiagge sono proibiti.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
4 Commenti
info

alle ore 2:05 del 14 marzo

5.0/5.0

era un viaggio mi ha fatto rimanere molto molto perplesso, questo resort frequentato solo dagli italiani, diventa una cosa molto limitante, per il fatto talmente distante dal centro, dalla starada asfaltata, impossibile girare, con caldo bestiale, il taxi costa 30-40 euro solo per andata, meglio questo punto prendere un location dove piò raggiungere a vedere la vità della gente che vive .... entrare contatto con loro, direi che diventa un'po soffocante e molto limitante e provinciale, ecco, albergo non è male per se, però ha bisogno tanta srada da fare per poter arrivare 4 stelle superiore livello internazione, non sto qui spiegare tutto. mare terribile per la questione alta bassa marea, se volete ustionare potete fare passegiata di 2 ore, non è per niente adatti per porater bambini piccoli, evitate,se volete mare tranquillo carino, andate formentera oppure bali. ecco

cres.marco

alle ore 10:28 del 20 gennaio

4.0/5.0

Maggiori informazioni sui luoghi e sulle abitudini dei paesi che si va a visitare, quelle piccole cose che rendono la vacanza senza imprevisti spiacevoli.

gemmafrisoli

alle ore 6:12 del 26 gennaio

5.0/5.0

La vacanza in Kenia è stata bellissima. All aereoporto, quando siamo arrivati pensavo ci fosse l assalto alle nostre valigie per le mance come era successo sei anni fa. Invece tutto ordinato e tranquillo. Non si è avvicinato nessuno. Arrivo posiivo. Il villaggio Watamu Ora Resort molto bello anche se le nostre camere non erano in bungalow tipicamente africani con i tetti in macuti. Abbiamo mangiato molto bene. Il safari e la gita al Meda Kreek l'ho fatto con i ragazzi della spiaggia. Si può stare assolutamente tranquilli. I ragazzi dell animazione, bravi e molto simpatici. Una vacanza positiva al massimo che rifarei ancora fra qualche giorno.

d.meschini

alle ore 11:21 del 23 gennaio

3.0/5.0

Come sempre, grazie alla vostra rapidità nel proporci qualcosa di interessante a solo due giorni dalla partenza (!), la vacanza in Kenya dal 9 al 17 di gennaio è andata bene. Il Kenya ha fascino da vendere ma qualche feedback negativo questa volta ce l'abbiamo, in parte dovuti alle nostre preferenze (noi preferiamo approfondire la cultura locale piuttosto che sentirci isolati e trattati, anche in termini di prezzi, da italiani). In particolare: - la struttura Watamu Bay Ora Resort è troppo distante da qualunque centro abitato (raggiungibile con ben 30euro di taxi per a/r), ha un panorama strepitoso ma tra beach boys e bassa maera non era possibile fare il bagno al mare; - cibo buono al resort ma praticamente solo italiano (a meno della serata swahili) e con orari un po' limitativi (max un'ora e mezzo e nell'ultima mezz'ora si rischiava di non trovare quasi nulla); - le bevande alcoliche al resort (non comprese nel soft all inclusive) costavano un'esagerazione (3euro per una birra locale e 7euro per uno shortino o un cocktail fatto non proprio bene...) e dopo le 22 si pagavno anche gli analcolici (!); - camere pulite (ikea based) ma con dei vetri specchiati che andavano bene di giorno ma che di notte facevano vedere tutto, vista la presenza di tende quasi trasparenti; - animazione e toru operator locale invece disponibili e ben organizzati; - per ciò che riguarda il safari prenotato dall'Italia, il campo era distante diversi km dal (parco (20 minuti d'auto), pasti scarsi e troppo italiani, la guida era un autista (ben diverso dai ranger dei parchi del sudafrica) e l'escursione notturna una presa in giro visto che è stato di fatto solo accesso un grosso faro fuori dal parco sulla strada del ritorno...; - infine per ciò che riguarda le altre escursioni prenotate in loco, quella sulla barriera corallina è stata costosa ma è andata bene, ma non sono stati in grado di organizzare un'altra escursione elencata tra quelle disponibili (per assenza di numero minimo di persone) per cui siamo stati costretti a organizzarcela per conto nostro (spendendo meno...). Spero che questi feedback possano essere utili, in buona parte condivisi anche da altre persone che abbiamo conosciuto in loco. Ciao e grazie, visto che ho scritto all'inizio la vacanza è stata proprio bella. Daniele

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!